month : 03/2018 49 results

Mauro Buffo, chef del ristorante 12 Apostoli di Verona, si è aggiudicato la prima edizione del Premio Maculan

Mauro Buffo, chef del ristorante "12 Apostoli" di Verona, si è aggiudicato la prima edizione del Premio Maculan, miglior abbinamento salato-dolce con la ricetta Piccione, Cipollotto ed Erbette del Monte Baldo abbinata al Torcolato Breganze DOC Maculan 2012. Il concorso bandito lo scorso novembre dalla Cantina Maculan, con la collaborazione di Extra Cooking Systems forniture alberghiere, ha raccolto 54 ricette provenienti da tutta Italia con piatti salati pensati per l'abbinamento con un vino ...

Camel Valley della Cornovaglia è diventata la prima azienda vinicola inglese a ricevere il “Royal Warrant”

Camel Valley può d'ora in poi fregiarsi del riconoscimento: " By Royal Appointment" ed è la prima cantina inglese a poterlo fare. Il "Royal Warrant" vede il produttore di vino inglese unirsi alla schiera di molti famosi marchi di bevande le cui bottiglie recano lo stemma reale come il Martini Vermouth, Champagne Bollinger, Pol Roger, Pimm's e Hine Cognac. Le aziende possono richiedere un Royal Warrant dopo essere diventati regolari fornitori della Royal Household per un periodo di anni. Una ...

Giordano Vini acquisisce Svinando, e-commerce emergente nel settore wine

Giordano Vini, controllata dalla società quotata Italian Wine Brands, ha acquisito il 100% delle quote di Promozione Distribuzione Vendita Srl, società proprietaria del brand Svinando, uno dei wine club emergenti e più innovativi sul mercato italiano. L'operazione è stata gestita da Oaklins Arietti in qualità di advisor buy-side. Svinando, una piattaforma innovativa B2C per la vendita di vino online basata a Torino, è stato il primo operatore a introdurre in Italia il modello delle ...

Mastrojanni Vigna Loreto Brunello di Montalcino DOCG 2013: la degustazione

Misurato nell’effusione aromatica che è di grande spettro e ancora minima intensità. Una trama lavorata finemente e ricchissima di dettagli. È ampiezza in compostezza: fiori e frutti rossi, sottobosco, cenni di spezie scure. Il gusto lo conferma per tempra e misura, con il presentimento di molti dettagli e nella loro minima cessione. Per ora descrive un campo di dimensioni ed energia notevoli: trama fitta, freschezza infusa e profonda. Un lungo e luminoso futuro. La famiglia Illy, che nel ...

Vinitaly 2018. Federico Sboarina: «Vinta la sfida della crescita. Verona pronta per accogliere i winelover»

“Presentiamo oggi una delle manifestazioni d’eccellenza per Verona. Con la gestione manageriale intelligente degli ultimi anni è stata vinta la sfida della crescita di Vinitaly, verso quel rinnovamento necessario a trasformare una esposizione fieristica per wine lover in un’operazione di business ad alto potenziale”. A dirlo è il Sindaco Federico Soarina, che ha partecipato questa mattina a Roma alla prese della 52ª edizione di Vinitaly Sol&Agrifood – Enolitech, in programma ...

Vinitaly 2018: queste le previsioni di vendita al 2022. Bene Usa, Russia e Cina nei mercati top. Germania e Uk segnano il passo

Stazionari la Germania e il Regno Unito, dove incidono negativamente età media e Brexit; in leggera crescita il Giappone, grazie all’imminente accordo di libero scambio; in ulteriore incremento nell’ordine Cina, Russia e Stati Uniti, veri player della crescita dei consumi grazie a fattori congiunturali considerati decisivi: aumento dell’upper class (fino al 25% della popolazione in Russia), tasso di urbanizzazione (arriverà al 63% in Cina) e Pil pro-capite in forte aumento. L’ecosis...

Vranken-Pommery la prima maison di Champagne a far debuttare un metodo classico inglese: LouisPommery, Hampshire

Vranken-Pommery è diventata la prima delle grandi case dello Champagne a produrre uno spumante inglese, dopo aver lanciato il suo debutto nella costa meridionale sotto la nuova etichetta Louis Pommery all'inizio di questo mese. Il primo spumante inglese Pommery - Louis Pommery England - è prodotto da uve provenienti principalmente dall'Hampshire, ma anche dall'Essex e dal Sussex, nell’ttesa che entri in produzione nel 2021 il suo vigneto Pinglestone, in Hampshire. La casa ha rivelato i ...

Piero Mastroberardino: «Abbiamo bisogno di un ministro alle Risorse agricole che rimetta il vino al centro della sua azione»

Sono molti i nodi da sciogliere per il mondo del vino che nei giorni scorsi ha preso posizione contro l'assenza di guida del comparto vitivinicolo da parte del governo nazionale: un esempio, il caos legato ai fondi Ocm della passata gestione ed il mancato rinnovo del Comitato Vini. Che cosa si aspetta Piero Mastroberardino dal nuovo ministro dell’agricoltura? «Il vino è il frutto della creatività dell’uomo, della sua capacità di interpretare rispettando gli elementi, il contesto ...

Baglio del Cristo di Campobello “Lu Patri 2014” Sicilia Doc: la degustazione

Il Baglio di Cristo di Campobello è un’azienda che si estende su 50 ettari nell’agrigentino, 30 dei quali sono a vigneto, di altezza inferiore ai 300 m/slm. Qui il terreno è profondo, di calcare misto a gesso. Il Nero d’Avola in questione nasce in contrada Musta a Campobello di Licata, da vigneti ancora giovani (piantati nel 2000 da una selezione presistente in azienda) e con una resa limitata a 80 quintali all’ettaro. Nel bicchiere esprime profumi di frutta rossa matura, more e ...

“Monti Lessini Metodo classico” e “Lessini Durello Metodo italiano”: due denominazioni per un’unica anima

Si chiamano "Lessini Durello" Metodo Italiano e "Monti Lessini" Metodo Classico le due distinte identità che l'assemblea dei soci ha deciso di dare allo spumante berico/veronese. Con la dicitura "Lessini Durello" verrà indicato solo lo spumante prodotto in autoclave con metodo Martinotti, mentre la denominazione "Monti Lessini", finora dedicata ai vini fermi, cambia pelle e diventa la casa ideale per lo spumante ottenuto con rifermentazione in bottiglia. Una scelta coraggiosa per questa DOC ...