Vinitaly 22esimo Concorso internazionale packaging: i vincitori

La giuria della 22^ edizione del Concorso Internazionale Packaging, presieduta da Cristiano Seganfreddo, ha assegnato “L’etichetta dell’anno 2018” al vino “Benaco Bresciano Igt Merlot Notte a San Martino 2014” della Società Agricola Olivini di Desenzano del Garda (BS). La Carlo Pellegrino & C. di Marsala (TP) vince il Premio Speciale “Packaging 2018”. Il Premio Speciale “Immagine Coordinata 2018” è stato attribuito all’Azienda Agricola Fontefico dei F.lli Altieri di Vasto (CH).
In gara 226 campioni provenienti anche dall’estero (+50% rispetto al 2017), che quest’anno «hanno mostrato una grande vivacità nella volontà di esprimere un senso contemporaneo, superando l’immaginario classico dell’etichetta del vino».
Questo il commento espresso da Cristiano Seganfreddo, presidente di giuria, che ha spiegato così la nuova tendenza: «Si vede lo sforzo di raggiungere un nuovo consumatore, che oggi richiede maggiore semplicità ma cura del dettaglio. Così nel vino, il dettaglio che troviamo all’assaggio lo vogliamo vedere anche con gli occhi».
Al lavoro insieme al presidente per esaminare l’abbigliaggio (bottiglia, chiusura, capsula, etichetta, collarino) di vini, distillati, liquori ed olio extravergine di oliva, una commissione di esperti di livello internazionale, formata da Flavio Favelli (art-director), Chiara Tomasi (designer), Aldo Guglielminotti (designer), Marco Fogliatti (designer) e Alberto Sabellico (esperto in legislazione vinicola).
Undici le categorie in concorso per l’Etichetta d’oro, d’argento e di bronzo, anche se, quando i campioni vengono ritenuti non all’altezza (come quest’anno), non tutti i premi vengono assegnati: vini bianchi tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica; vini dolci naturali e vini liquorosi tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica; vini rosati tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica; vini rossi tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica delle annate 2017 e 2016; vini rossi tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica dell’annata 2015 e precedenti; vini frizzanti a denominazione di origine e a indicazione geografica; vini spumanti metodo classico e metodo charmat; distillati provenienti da uve, vinacce, mosto e vino; distillati con provenienza diversa dall’uva; liquori; olio extra vergine d’oliva.
I campioni vincitori dei Premi speciali e delle Etichette d’oro, d’argento e di bronzo delle diverse categorie saranno esposti durante Vinitaly, in programma quest’anno dal 15 al 18 aprile (www.vinitaly.com).
Di seguito i premi assegnati:
Premio speciale “Etichetta dell’anno 2018” Benaco Bresciano Igt Merlot “Notte a San Martino” 2014 Società Agricola Olivini Ss – Desenzano del Garda (BS) Grafica: Nero Creativo – Scozzesedesign – Desenzano del Garda (BS)
Premio speciale “Packaging 2018” Carlo Pellegrino & C. Spa – Marsala (TP) Grafica: Sebastiano Pellegrino – Marsala (TP)
Premio speciale “Immagine coordinata 2018” Azienda Agricola Fontefico dei F.lli Altieri Ssa – Vasto (CH) Grafica: Spazio di Paolo – Case Zampetta (PE)

Categoria 1: confezioni di vini bianchi tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica
Etichetta d’Oro Collio Doc Sauvignon “Cormons” 2017 Cantina Produttori Cormons Sca – Cormons (GO) Grafica: Lolaetlabora Srl – Roma
Etichetta d’Argento Vermentino di Sardegna Doc “Chlamys” 2016 Accademia Olearia Srl – Tenute Fois – Alghero (SS)
Etichetta di Bronzo Abruzzo Doc Pecorino Superiore “La Canaglia” 2015 Azienda Agricola Fontefico dei F.lli Altieri Ssa – Vasto (CH) Grafica: Spazio di Paolo & C. Sas – Spoltore (PE)

Categoria 2: confezioni di vini dolci naturali e di vini liquorosi tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica
Etichetta d’Oro Marsala Doc Superiore Ambra Dolce “Anita Garibaldi” 2012 Carlo Pellegrino & C. Spa – Marsala (TP) Grafica: Sebastiano Pellegrino – Marsala (TP)

Categoria 3: confezioni di vini rosati tranquilli a di origine e a indicazione geografica
Etichetta d’Oro Salento Dop Primitivo Rosato “Aka” 2017 Produttori Vini Manduria Sca – Manduria (TA)
Etichetta d’Argento Puglia Igt Troia Rosato Vino Biologico “Caiaffa” 2017 Azienda Agricola Le Torri Srl – Cerignola (FG) Grafica: Spazio di Paolo – Case Zampetta (PE)
Etichetta di Bronzo Cerasuolo d’Abruzzo Doc Vino Biologico “Chiamami Quando Piove” 2017 Valori Srl Società Agricola – San Martino sulla Marrucina (TE) Grafica: Spazio di Paolo – Case Zampetta (PE)

Categoria 4 – confezioni di vini rossi tranquilli a denominazione d’origine e a indicazione geografica delle annate 2017 e 2016
Etichetta d’Oro Trevenezie Igt Rosso “Nodo d’Amore” 2016 Azienda Vinicola Farina Srl – Pedemonte (VR) Grafica: AD-Vision Srl – Marano di Valpolicella (VR)
Etichetta d’Argento Lazio Igt Rosso “Diciannove ’67” 2016 Vinicola Consoli Snc – Olevano Romano (RM) Grafica: Giulio Patrizi Design Agency – Roma
Etichetta di Bronzo Calabria Igp Rosso “Cervinago” 2016 Azienda Agricola Cerchiara Agostino – Civita (CS) Grafica: Luigi Mazzei – Trebisacce (CS)

Categoria 5 – confezioni di vini rossi tranquilli a denominazione d’origine e a indicazione geografica dell’annata 2015 e precedenti
Etichetta d’Oro Veneto Igt Rosso “Monsaulente” 2015 Azienda Agricola Calalta di Nicola Brunetti – Mussolente (VI) Grafica: Studiomama – Vicenza
Etichetta d’Argento Sicilia Doc Nero d’Avola Riserva “Feudo Arancio Hedonis” 2015 Nosio Spa – Mezzocorona (TN) Grafica: Smith Brand Design – Milano
Etichetta di Bronzo Montepulciano d’Abruzzo Doc “Rosso Dei Fauri” 2013 Tenuta I Fauri di Luigi Di Camillo Az. Agr. – Chieti Grafica: Avantbras Hyperbold – Chieti

Categoria 7 – confezioni di vini spumanti prodotti con fermentazione in autoclave (metodo charmat) e con fermentazione in bottiglia (metodo classico)
Etichetta d’Oro Modena Dop Rosato Spumante Brut “Piazza Grande” Cantina di Carpi e Sorbara – Carpi (MO) Grafica: Anam Cara Comunicazione Srl – Cesario sul Panaro (MO)
Etichetta d’Argento Ribolla Gialla Vino Spumante Extra Dry Cantina Produttori Cormòns Sca – Cormòns (GO) Grafica: Lolaetlabora Srl – Roma
Etichetta di Bronzo Alto Adige Doc Spumante Extra Brut Riserva “1919” 2011 Kettmeir Spa – Caldaro (BZ) Grafica: YG Design – Mendoza

Categoria 11 – confezioni di olio extra vergine d’oliva
Etichetta d’Oro Olio Extravergine d’Oliva Denocciolato Azienda Agricola Madonna dell’Olivo – Serre (SA) Grafica: NJU Comunicazione – Eboli (SA)
Etichetta d’Argento Olio Extravergine d’Oliva Biologico “Le Terre di Vito” Società Agricola Vernèra di Spanò & C. Snc – Buccheri (SR) Grafica: I-White Plus – Siracusa
Etichetta di Bronzo Olio Extravergine d’Oliva “Maremmano” Società Agricola Le Sode di Sant’Angelo Srl – Piegaro (PG) Grafica: Agenzia Grafica Umbralabel – Magione (PG)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather