Questo è il miglior sauvignon blanc d’Australia: arriva dalle Adelaide Hills ed è firmato da Sidewood Estate. I proprietari Cassandra e Owen Inglis hanno acquistato l’originale Oakbank Vineyard nel 2004. Da allora Sidewood si è ampliata su quattro vigneti diventando, grazie alle tecniche di campagna e di vinificazione adottate, la più grande cantina sostenibile della regione con un accreditamento Entwine. Questo vino ha fatto incetta di premi: miglior vino bianco al “New World International Wine Challenge USA” e miglior Sauvignon blanc d’Australia al “Royal Melbourne Wine Awards” ed è la prima volta che un Sb australiano vince a Melbourne!
L’annata del 2017, 20 dollari aussie a bottiglia, è fatta con le sole uve di un single-vineyard. Nel bicchiere è giallo pallido con brillanti tonalità verdi; questo vino al naso evidenzia aromi di frutta tropicale ed aggrumati come pompelmo e limone. Il palato è vivace, fresco, vibrante dove tornano i sapori di pompelmo, melone e mela verde. Splendidamente equilibrato con una importante spalla acida, offre una straordinaria lunghezza e sapore. Un Sauvignon blanc versatile che è perfetto per la cucina mediterranea, piatti di pesce fresco o insalata di formaggio di capra come opzione vegetariana . Il proprietario di Sidewood Estate, Owen Inglis, ha detto che il lavoro cominciò con il suo team di viticoltura guidato da Mark Vella ed è stato rifinito dal viticoltore Darryl Catlin, che ha descritto come un “genio”: «Portare il Trofeo Sauvignon Blanc in Australia Meridionale e nelle colline Adelaide per la prima volta mette una grande soddisfazione – racconta Inglis – . Ho avviato la produzione sulle colline perché ho amato la regione sin da quando ero bambino ed ho sempre pensato, grazie al suo clima fresco, di poter fare i migliori vini d’Australia, se non del mondo. Sono sicuro che la regione di Adelaide Hills, e spero ancora Sidewood, raccoglieranno sempre più trofei nei prossimi anni».
L’Australia del Sud è attualmente responsabile di circa il 50% della produzione annuale dell’Australia, ma di oltre il 75% del vino premium della nazione. Ci sono 18 regioni vinicole nell’Australia meridionale, tra cui la Valle di Barossa, Clare Valley, Coonawarra, Hills Adelaide, Langhorne Creek, McLaren Vale, Limestone Coast e Riverland e più di 200 porte della cantina si trovano a un’ora di macchina dal centro della città di Adelaide.

Facebooktwitterlinkedininstagramflickrfoursquaremail