Recentemente dieci chef di una grande catena di ristoranti di New York hanno cenato da lei, rimanendo letteralmente entusiasti per l’esperienza. Ora Anna Clelia Curiglianosi prepara a conquistare Cortina. Il prossimo 4 agosto la “Cesarina” pugliese di Locorotondo (BA), bianco “balcone” che domina le colline della Murgia, raggiungerà il borgo affacciato sulle Dolomiti. Sarà lei infatti la protagonista della seconda serata di “A Tavola con le Cesarine”al Cristallo Resort & Spa di Cortina d’Ampezzo, un weekend dedicato alla grande tradizione regionale della cucina italiana in tre tappe: Emilia-Romagna, Puglia e Veneto.
La Puglia è una terra genuina, che offre il meglio della cucina tradizionale italiana, quella che non nasce nei ristoranti, ma nelle case, e si trasmette ripetendo i gesti antichi appresi dalle nonne. Un patrimonio valorizzato dalle Cesarine, cuoche massaie riunite in associazione: da più di 10 annivalorizzano il patrimonio gastronomico nazionale in tutte le sue mille declinazioni regionali. Obiettivo: offrire il meglio della cucina italiana, lontano dalle tendenze food alla moda, vicino al cuore delle persone.
Sono le depositarie di un sapere concreto, che rinasce ogni giorno tra i vapori di cottura e ingredienti “segreti”, piatti appetitosi e storie altrettanto gustose da condividere intorno alla tavola.
Un’attitudine coltivata con passione da Anna Clelia Curigliano, classe 1958, laureata in lingue, con un passato nell’hotellerie e nell’insegnamento. Dopo avere affinato il proprio talento frequentando numerose cooking class, folgorata da un annuncio pubblicitario online, ha deciso di diventare Cesarina due anni fa: ora mette la sua arte al servizio di ospiti da tutto il mondo.
Al Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa, Cortina d’Ampezzo la Cesarina pugliese preparerà di fronte al pubblico una ricetta speciale della sua terra, con una formula “show and tell”, svelando i suoi trucchi per un piatto perfetto: Orecchiette con salsa di pomodoro, cacioricotta e basilico. Ingredienti semplici, genuini e tipicamente mediterranei. “Special Guest”della serata, il grande campione dello sci Kristian Ghedina, ex discesista azzurro con 12 vittorie in Coppa del Mondo, testimonial dei mondiali di Cortina 2021, e la compagna sempre al suo fianco Patrizia Auer.
Il Cristallo Resort & Spa, pioniere di una cucina “sartoriale”, cucita su misura del cliente – con proposte originali che si articolano in tre diversi format, la Stube, il Gazebo, lo Chef’s Private Table – propone così un’esperienza autentica e all’insegna della qualità. Il Resort ha preparato, per l’occasione, uno speciale pacchettosoggiorno valido per due persone, declinato in due versioni: una “completa”, che include l’intero weekendcon tutte le sue proposte (2 notti, showcooking e aperitivo, un pranzo e due cene), e una “singola”, valida per una delle tre giornatea tema regionale (showcooking, aperitivo e cena).
La formula privilegia l’incontro tra le Cesarine e gli ospiti: la cucina è un’arte che più di altre vive attraverso i sensi– osservare i gesti antichi delle massaie, scambiarsi consigli e ricette, assaporare i piatti della tradizione attraverso l’olfatto, prima ancora che il gusto – e la condivisione di momenti speciali, storie e ricordi che uniscono le persone, creando una vera connessione. Un evento per palati “nostalgici” e per chi desidera riscoprire l’importanza del cibo e delle relazioni che nascono intorno alla tavola, il primo vero “social” al mondo.

Facebooktwitterlinkedininstagramflickrfoursquaremail