Ferragosto tra i filari da Ronco Calino: è iniziata proprio oggi la vendemmia dei 12 ettari biologici dell’azienda, nell’anfiteatro morenico della Franciacorta.
L’inizio della raccolta è stato anticipato dalle alte temperature delle ultime settimane. «Nonostante la posizione appartata dei nostri vigneti, che fa di noi i vendemmiatori più tardivi del territorio, i valori analitici di Chardonnay e Pinot Nero confermano che è ora di iniziare la raccolta», dice Graziano Buffoli, responsabile di campagna. «La vendemmia coinvolgerà 20 raccoglitori specializzati», continua Buffoli, «effettueremo vari passaggi nello stesso vigneto perché ogni parcella, poi vinificata separatamente e destinata a un diverso Franciacorta, sia perfettamente matura».
Sul fronte qualitativo le aspettative sono alte, nonostante una grandinata abbia causato a giugno una perdita quantitativa del 25 per cento: lo stato sanitario delle uve e i valori analitici lasciano sperare in un grande Franciacorta Millesimato 2018.

Facebooktwitterlinkedininstagramflickrfoursquaremail