L’undicesima edizione del Challenge internazionale di Euposia (www.challengeeuposia.com) riservato ai soli Champagne e spumanti Metodo Classico, il primo al mondo in degustazione cieca, si svolgerà a Verona, al Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & Spa, dal 16 al 17 Novembre prossimi, col patrocinio e secondo le regole del Grand Jury Européen e con la partnership di Tommasi Family Estates e Peugeot-PSA. Come nella passata edizione, il Challenge verrà presieduto da Riccardo Cotarella, presidente dell’Associazione Mondiale degli Enologi. Verrà assegnato il titolo di Campione del Mondo anche ai Metodo classico provenienti da Agricoltura Biologica: un ulteriore riconoscimento che si aggiunge ai titoli attuali, compresi i migliori Metodo classico prodotti con uve autoctone sia “in bianco” che “Rosè”.
Per partecipare:
-> Al Challenge sono ammessi i soli vini spumante ottenuti con rifermentazione in bottiglia (méthode champenoise, metodo classico, metodo tradizionale o ancestrale, method du Cap, Merreth method), nella tipologie bianchi (blanc de blancs e blanc de noirs) e rosati, con grado zuccherino ammesso: brut, extra brut, nature o pas dosé.
-> Fee d’adesione: euro 150,00 (centocinquanta/zerozero), IVA inclusa, indipendentemente dal numero dei campioni posti in gara
-> Versamento da effettuare di euro 150,00 su Iban IT 17 E 05387 11703 000 00 2441623 (Banca popolare Emilia Romagna, sede di Parona (VR), c/to intestato a FANTASIA EDUTAINMENT SRLS, Verona)
-> L’adesione va confermata via mail a desk@giornaleadige.it con allegata la scheda tecnica del vino/vini presentato/i al Challenge. Nella stessa email va indicato il Vs indirizzo email dove inviare la ns fattura nonché i Vs dati fiscali.
-> Campioni da inviare: per il Challenge: nr 6
I campioni vanno inviati DIRETTAMENTE alla sede del Challenge, nel periodo 17 ottobre -15 novembre al seguente indirizzo ed a questa persona di riferimento:
sig. Enrico De Togni
Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA
c/o Ristorante Borgo Antico
Via Ospedaletto, 57, 37026 Ospedaletto VR
Tel 045-6767300 int. 5
Per ogni informazione aggiuntiva o ulteriori ragguagli contatti via email:
desk@giornaleadige.it o carlo@challengeeuposia.com

Facebooktwitterlinkedininstagramflickrfoursquaremail