E’ un grande autoctono, un Aglianico del Vulture, il primo Metodo classico italiano in gara al prossimo 11.mo Challenge Euposia: è firmato da Cantine del Notaio, cantina-icona del nostro Sud, fondata nel 1998 da Gerardo Giuratrabocchetti, laureato in Scienze Agrarie, che raccoglie, con la moglie Marcella, la sfida di valorizzare l’Aglianico del Vulture coltivato nelle proprie vigne, unendo tradizione, innovazione, storia e cultura del territorio. “La Stipula” è un millesimato che nasce da Aglianico in purezza, vendemmiato a mano.

Facebooktwitterlinkedininstagramflickrfoursquaremail