TheFork, sito e app per Android e iOS – tra le principali aziende attive nella prenotazione online dei ristoranti a livello globale – ha confermato l’ampliamento dei Paesi gestiti da Almir Ambeskovic. Già al timone di TheFork in Italia, Svezia e Danimarca e Olanda, Ambeskovic gestisce da oggi anche Francia, Svizzera e Belgio, entrando così a far parte del board dell’azienda controllata da TripAdvisor.  Nato a Sarajevo nel 1977, Almir Ambeskovic ha iniziato come Country Manager di TheFork in Italia nel 2015 a seguito dell’acquisizione da parte di TripAdvisor di restOpolis, startup da lui fondata e guidata sino all’exit. Imprenditore innovativo, è stato precedentemente al timone di diverse società IT e ha lavorato come consulente informatico. Alla sua attività, ha accompagnato un lavoro di evangelizzazione sull’innovazione, ricoprendo fino a giugno 2016 il ruolo di vicepresidente del gruppo giovani imprenditori di Assolombarda.
“Sono molto soddisfatto di questa nomina. L’Italia è oggi capofila nell’ambito della prenotazione online dei ristoranti. Sono felice di portare la mia esperienza di imprenditore e manager nel mercato francese, che è il cuore di TheFork. Come in tutti i processi di scale-up stiamo mettendo sempre più a fattor comune le esperienze per dare un ulteriore slancio a un business che continua a registrare una crescita costante”, ha dichiarato Almir Ambeskovic, commentando la nomina.
Nata in Francia nel 2007 da professionisti ed esperti del mondo dell’hospitality e della tecnologia, TheFork ha rivoluzionato il mercato dei ristoranti mettendo in contatto utenti e ristoratori. I primi – grazie al sito e all’app – possono trovare facilmente il ristorante giusto, verificare le disponibilità in tempo reale e prenotare in pochi secondi. Per i ristoranti, TheFork offre un software, TheFork Manager, che ottimizza la gestione delle prenotazioni e aiuta ad acquisire e fidelizzare i clienti.
Secondo l’ultima trimestrale di TripAdvisor, di cui fa parte TheFork, il business delle prenotazioni online dei ristoranti ha segnato nel terzo trimestre del 2018 una crescita dei ristoranti prenotabili e delle prenotazioni. In particolare, a livello globale i clienti di TheFork sono cresciuti nell’ultimo trimestre del 28% e i ristoranti prenotabili sono saliti del 19% raggiungendo quota 54.000. La crescita delle conversioni, in particolare attraverso l’app mobile, indica un coinvolgimento crescente degli utenti e una forza significativa del brand, aiutando sempre più i consumatori a scoprire e prenotare fantastici ristoranti in viaggio o nella propria città.

Facebooktwitterlinkedininstagramflickrfoursquaremail