Tornano in piazza dei Signori le “Bollicine in Torre”. Da venerdì 10 a domenica 12 maggio, in una delle più belle piazze di Verona, si potranno degustare oltre 70 etichette dei migliori spumanti italiani ed esteri.

I calici di vino saranno accompagnati da una selezione di prodotti gastronomici, tra i quali il formaggio Monte Veronese, la pasta artigianale, gli arrosticini abruzzesi e il prosciutto iberico.

A più di 80 metri d’altezza, invece, sulla Torre del Lamberti, sarà possibile brindare con lo spumante veronese del Consorzio tutela vino Lessini Durello. Tutti gli stand saranno aperti venerdì e sabato, dalle 17 alle 23, e domenica dalle 15 alle 20.

In piazza, ad allietare l’evento, alcuni artisti che proporranno musica dal vivo. Venerdì si esibirà l’arpista Diane Peters, sabato il pianista jazz Daniele Rotunno e domenica, alle 17, gli Sbandieratori di San Bonifacio.

Il biglietto, acquistabile al prezzo di 10 euro, darà diritto a cinque gettoni per le degustazioni degli spumanti, al bicchiere celebrativo e alla tracollina porta-bicchiere, oltre ad un ingresso per salire sulla Torre dei Lamberti e a un biglietto per la Funicolare di Castel San Pietro, entrambi validi fino al prossimo 30 settembre.

Per ulteriori degustazioni, il pubblico, già in possesso del bicchiere della manifestazione, potrà acquistare altri gettoni da consegnare agli espositori.
Le degustazioni gastronomiche, invece, si acquisteranno direttamente negli stand dedicati.

L’iniziativa è organizzata dall’associazione culturale Hostaria e dal Comune, con il patrocinio della Regione Veneto e in collaborazione con l’agenzia Must-In, Challenge Euposia, Torre dei Lamberti e Funicolare Castel San Pietro.

“Torna un appuntamento apprezzato da tanti, veronesi e non – ha dichiarato l’assessore –, che in ogni sua edizione, riesce a coinvolgere tutta la città in una piacevole momento di festa. Verona si conferma ancora una volta capitale del vino, proponendo all’interno della manifestazione, nella splendida cornice di piazza dei Signori, i più importanti spumanti nazionali e internazionali”. Ulteriori informazioni alla pagina facebook dell’evento www.facebook.com/events/1844885745615710/.

Facebooktwitterlinkedininstagramflickrfoursquaremail