A febbraio del 2020, Parigi sarà il punto focale mondiale per i vini e gli alcolici, in quanto i WINE PARIS e VINEXPO PARIS si svolgeranno contemporaneamente. Questo desiderio condiviso è in risposta alla domanda del mercato per le due mostre di riunirsi a Parigi per creare un nuovo evento di riferimento internazionale in un momento chiave nel calendario degli acquisti.
Un’ambizione collettiva in risposta alla domanda del mercato
WINE PARIS e VINEXPO PARIS hanno scelto di riunire le loro mostre 2020 dal 10 al 12 febbraio 2020 all’Expo Porte de Versailles di Parigi.
Questa iniziativa senza precedenti e collettiva dei due organizzatori (COMEXPOSIUM e VINEXPO), con l’approvazione dei consigli di amministrazione di VINISUD e VINOVISION PARIS, è una risposta attesa dai membri del settore del vino e degli alcolici. L’annuncio mira a dare visibilità a tutti i professionisti e ulteriori discussioni si svolgeranno nelle prossime settimane.
Questo approccio coeso è un’opportunità per i produttori, le società commerciali e i marchi di ottimizzare le loro risorse e beneficiare di un evento con il massimo impatto. Promuoverà indiscutibilmente l’appeal degli eventi e agirà da calamita per gli acquirenti nazionali (commercianti di vino, canali Horeca, sommelier, distributori, grossisti specializzati e agenti di vendita) e attirerà acquirenti internazionali nella capitale francese, in un momento dell’anno che è favorevole all’acquisto.
Consoliderà inoltre l’innegabile esperienza e cultura vinicola della Francia e rafforzerà la sua reputazione internazionale.
WINE PARIS nasce dalla convergenza di VINISUD e VINOVISION PARIS, dei vini del clima mediterraneo e fresco, promuovendo le loro identità regionali, le loro innumerevoli caratteristiche e diversità. La fusione di queste due mostre facilmente identificabili e complementari ha segnato il primo approccio collettivo di tutti i consigli di marketing fondatori per creare il primo grande evento internazionale del business del vino a Parigi.
Con la creazione di VINEXPO PARIS, l’ambizione di VINEXPO era di cogliere le opportunità di crescita previste per il mercato globale del vino e degli alcolici. Questa nuova piattaforma di business internazionale nel cuore della capitale francese offrirà nuovi servizi come INFINITE BAR e LAB per l’area spirit della fiera. Il suo inizio si allinea con una delle priorità strategiche di sviluppo stabilite dal consiglio di amministrazione di VINEXPO, che consiste nel fornire mostre qualificate il più vicino possibile ai principali mercati (Bordeaux, Parigi, New York, Hong Kong e Shanghai).
Mentre entrambe le mostre continueranno a incapsulare le loro caratteristiche intrinseche, tenerle contemporaneamente offre un ulteriore vantaggio che rafforzerà la posizione della Francia come crocevia importante per l’impegno e la promozione di tutte le regioni e i vigneti francesi, nonché delle regioni vinicole internazionali.

Facebooktwitterlinkedininstagramflickrfoursquaremail