Cielo e Terra ha ottenuto la certificazione BCorp (Certified B Corporation), riconoscimento che impegna un’impresa for profit a rispettare rigorosi standard di impatto sociale e ambientale . «Essere certificati BCorp significa soddisfare i più alti standard al mondo di performance sociale, economica e ambientale – spiega Giampietro Povolo, nella foto, Finance e Operation Manager di Cielo e Terra – facendo del business una forza positiva che va oltre il profitto per tradursi in benessere per le persone e per il pianeta.
Così si valutano, seguendo un rigido protocollo che fissa gli standard di misura di impatto, la governance in termini di responsabilità e trasparenza, la gestione delle Risorse Umane, i rapporti con la Comunità di riferimento, l’Ambiente e tutte le azioni mirate alla sua sostenibilità, i Clienti e l’impatto positivo di prodotti e/o servizi».
Il modello BCorp, nato negli USA nel 2006, si è sviluppato rapidamente in 71 Paesi nel mondo, arrivando a comprendere oltre 3000 aziende di 150 diversi settori, in Italia sono circa 100.
Con la certificazione BCorp, Cielo e Terra si impegna ad operare con responsabilità, trasparenza, interdipendenza, innovazione e inclusione ed essere ispirazione per altre organizzazioni in Italia e nel mondo, creando così un circolo virtuoso che impatti positivamente su persone e ambiente.

 

Facebooktwitterlinkedininstagramflickrfoursquaremail